BORSA-FINANZA.COM

DISTINZIONE FRA BANCHE E SOCIETA’ FINANZIARIE

La prima differenza è che le finanziarie hanno, mediamente, dei tassi più elevati.

La seconda riguarda il sistema di scoring, ossia la valutazione del merito creditizio del richiedente.

Nel caso delle finanziarie, è più "raffinato".

Ad esempio, effettua distinzioni più ampie fra dipendenti e pensionati da un lato ed autonomi dall'altro.

D'altra parte, il fatto di applicare prezzi diversi in funzione del profilo di rischio del cliente gli permette di fare credito anche a coloro che hanno difficoltà ad ottenere un finanziamento in banca.

Le banche hanno, in genere, una griglia di prezzi più indifferenziata e si limitano, semmai, a richiedere garanzie collaterali od a far variare, con la rischiosità del cliente, l'importo del finanziamento, ma non i tassi.

Altra differenza fra finanziarie e banche concerne, invece, i tempi di ottenimento del prestito.

In generale, le società finanziarie sono molto più veloci, ed in alcuni casi i tempi si riducono a poche ore.